Una visione, una missione far conoscere la vera sardegna

Cosa è Àndalas?

Cosa è Àndalas?

Andalas (sentieri) è un contenitore che raccoglie le diverse anime della Sardegna è vuole farle conoscere al Mondo.

Produzioni tipiche, accoglienza, gastronomia, turismo in generale, la solidarieta che contradistingue questo progetto.

Il sito e composto da varie sezioni,che sono collegate con dei link o con dei formulari, a siti o pagine dove potrete trovare tutti i servizi,biglietterie aereo, nave,treno,potrete prenotare,visite guidate,escursioni,hotel,b&b,case vacanze, prodotti tipici che sono solo ed esclusivamente prodotti, dalla nostra meravigliosa terra di Sardegna, inoltre per chi volesse installarsi in Sardegna offriamo un servizio di consulenza per le case in vendita,per delle vacanze in sicurezza proponiamo un assicurazione viaggio e tanto altro.

Tutte le offerte sono accompagnati da un servizio di assistenza, garantiti da Andalas con personale reperibile 24/24 nei nostri call center o numeri WhatsApp,il personale rispondera a ogni domanda relativa alle vostre vacanze in Sardegna o prodotto acquistato.

«La Sardegna, una splendida isola al centro del meditterraneo, dista 188 KM dall’Italia e 178 Km dall’Africa, una regione scarsamente popolata, circa 1.628384 abitanti 69 per km².

La sua posizione geografica, la sua conformazione, piu’ dell 80%, montuosa /collinare, le coste, fanno si che la Sardegna sia uno dei luoghi più belli al mondo.

Il clima è perennemente temperato, se si escludono le zone interne, dove si trovano le montagne più elevate, gli inverni sono mitie raramente la temperatura scende sotto lo zero. Le estati sono calde ma sempre mitigate dalla brezza marina.

Il paesaggio naturale della Sardegna alterna profili montuosi, dalla morfologia complessa, a macchia e foreste, stagni e lagune, torrenti tumultuosi che formano gole

e cascate, lunghe spiaggie sabbiose, in certi casi di sabbia finissima bianca, in altri di granulato rosa, alternate a scogliere frastagliate e falesie a strapiombo.

Sono frequenti fenomeni carsici, con la formazione di grotte, voragini, doline,laghi e fiumi sotterranei, sorgenti carsiche.

Sull’isola sono presenti due parchi naturalistici, che abbracciano ampi tratti di costa, tra le più inportanti,e vasti territori dell’interno.

In questo territorio aspro ma bellissimo vive il popolo Sardo,discendente degli antichi « Schardana o popoli del mare » antichi abitanti dei Nuraghi, questi ultimi, presenti in tutta l’isola a migliaia, che insieme a templi a pozzo,tombe dei giganti,domus de Janas, i giganti di monte Prama, circoli megalitici e resti di architetture, punico / fenice, romana, gelosamente conservati e preservati nei secoli,rappresentano un patrimonio unico al mondo.

La lingua e il Sardo che viene parlata con qualche variazione locale, in tutta l’isola.

Ma le bellezze naturali ed archeologiche non sono le sole.

I Sardi, conosciuti per la loro proverbiale ospitalita, mantengono saldo il legame con le tradizioni che sono la vera ricchezza dell’isola; gastronomia, costumi tradizionali, prodotti tipici, sagre, feste, pane, dolci e tanto altro, che gli uomini e le bellissime donne Sarde sono fieri di conservare e rappresentare.

Ci sarebbero tante altre cose di cui parlare, Arte, cultura, musei, sagre , musica, artigianato, ect ma mi fermo qui citando le parole di un cantante poeta che per tanti anni ha vissuto in Sardegna.

(La vita in Sardegna è forse la migliore che un uomo possa augurarsi, ventiquattromila chilometri di foreste di campagne di coste immerse in un mare miracoloso, dovrebbero coincidere con quello che io consiglerei al buon dio di regalarci come Paradiso.)

Fabrizio De Andre.
Una visione una missione